Confronta prodotti

Le categorie dei passeggini in commercio

passeggino leggero che vola in cielo

I passeggini si possono riassumere nelle seguenti tre categorie:

 

ULTRALEGGERI:

sono in assoluto i più facili da trasportare. Sono piccoli e poco ingombranti oltre a pesare poco. Ripiegati stanno in poco spazio. Sono l’ideale se si vive in città e dunque si è spesso costretti a uscire con i mezzi pubblici, bus, tram, metropolitana.

Permettono quasi sempre di riuscire da sole a tenere il bambino in braccio e con l’altra mano a trasportare il passeggino. Ideali anche per le vacanze.

 

 

 

 

PASSEGGINI CON TRE RUOTE:

si tratta di modelli certamente più sofisticati. Il peso aumenta e anche l’ingombro. Vanno valutati nel caso abbiate parecchio spazio sia a casa che in auto. Generalmente questo modello è più adatto a chi ha una vita più tranquilla, fuori dalle grandi città e si sposta perlopiù a piedi o in macchina. Sono più comodi rispetto agli ultraleggeri perché la seduta del bambino è più ampia,  inoltre sono molto stabili e ben manovrabili

 

 

 

PASSEGGINI TRE IN UNO:

Questo modello è un compromesso tra diversi prodotti. Sono composti da una carrozzina, un passeggino e un ovetto trasportabile, perciò abbiamo tre prodotti in uno. Garantiscono la funzionalità di tutti e tre i prodotti a scapito del peso dunque anche in questo caso vi è da valutare lo stile di vita della mamma. Per la super impegnata che non deve chiedere mai il must resta l’ultraleggero. Il trio potrebbe essere utile nel caso in cui siamo mamme che possono prendersela un po’ più comoda (e contare sull’aiuto di qualcun altro durante il trasporto di bambini e attrezzatura). Nel modello trio certamente gioca un ruolo vantaggioso il prezzo, ma dobbiamo considerare che serve comunque spazio per stipare tutto. Gli accessori di questi modelli inoltre sono standard, non sono personalizzabili e dunque dobbiamo accontentarci di quello che il produttore ha creato.

 

 

 

 

Cerca negozio